Il Consiglio Comunale aderisce alla campagna Stop TTIP

Il Consiglio Comunale di Cotronei ha aderito in data 4 maggio 2016 alla campagna Stop TTIP.

Prendo atto che il Consiglio così come suggerito dal delegato del Coordinamento Stop TTIP Calabria ha ratificato la decisione prima del 7 maggio, così come richiesto, giorno del corteo nazionale contro il TTIP a Roma.

Devo però prendere atto e avere rammarico di due punti, per onestà intellettuale:

  1. Il non riconoscimento della funzione di diffusore e promotore dell’istanza in oggetto al Coordinamento Stop TTIP Calabria, il quale aveva protocollato in data 21 marzo 2016 la proposta di mozione per il Consiglio Comunale;
  2. L’assenza, nel testo della Delibera di Consiglio, di qualsiasi richiamo all’incontro intercorso tra il sottoscritto (delegato del Coordinamento Stop TTIP Calabria), il Sindaco ed il vicepresidente del Consiglio; incontro in cui sono state esposte le motivazioni della campagna e definite le posizioni in essere.

 

Di seguito la Delibera di Consiglio (cotroneinforma.org)

Foto e video della manifestazione nazionale del 7 maggio.

roma.repubblica.it

tv.ilfattoquotidiano.it

Peppe Guarascio

Rispondi