Isola, ignoti distruggono vivaio coop Terre joniche

Nella notte scorsa ignoti hanno distrutto il vivaio di Terre Joniche-Libera terra in località Cepa a Isola Capo Rizzuto. Il vivaio, costruito dai soci della coop che gestisce i terreni confiscati agli Arena, era stato allestito dai volontari di Libera e Terre joniche, al fine di creare un orto botanico nella stessa località. I danni, secondo quanto raccolto dagli inquirenti, sarebbero ingenti. Perché nel raid degli ignoti sarebbe stato distrutto il vivaio e rubato del materiale. Le indagini sono condotte dai Carabinieri di Isola Capo Rizzuto.

Tratto da: cn24tv.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *